Atelier: il nuovo residence di Hadaba

0
2050

Molti stanno valutando di acquistare un appartamento più o meno grande a Sharm. Abbiamo iniziato ad analizzare se sia un’operazione conveniente o meno in questo periodo.
Prima di continuare con la lettura di questo articolo, ti suggeriamo caldamente di dare un’occhiata all’articolo che abbiamo preparato per aiutarti a valutare se sia il momento buono per investire a Sharm.
Non è certo un trattato di economia, sono solo delle semplici riflessioni fatte dall’uomo comune senza alcuna pretesa. Ma sicuramente ci trovi qualche interessante spunto di riflessione.
Puoi leggere l’articolo cliccando sul bottone qui di seguito.

La posizione di Atelier Residence

Atelier Residence è situato Hadaba, un altopiano considerato uno dei migliori quartieri residenziali di Sharm. La zona è ricca di hotel, uffici, caffè, ristoranti e negozi di ogni tipo. A pochi minuti a piedi si trova il centro commerciale Il Mercato. A pochi minuti di taxi si trovano Old Market e Naama Bay con tutti i loro servizi.
L’aeroporto è a soli 15 minuti. La zona di hadaba inoltre è la più rinomata per quello che riguarda le spiagge.
Dallo storico Fanar, alle nuove spiagge che affacciano sul miglior reef di Sharm.
Nella mappa di Google qui sotto, puoi facilmente visualizzare il residence e renderti conto della vicinanza con Il Mercato e con altre zone di Sharm.
Il reef è tutto splendido e ricco di spiagge aperte al pubblico.

Da Atelier si gioca con l’arte

Atelier è un residence dalle misure contenute: sono circa novanta appartamenti tutti disposti attorno alla vasta area comune dove si trova la piscina.
Il residence ha una pianta quadrata, dove uno dei lati accoglie la reception e i numerosi servizi agli ospiti.
Nei progetti è prevista l’apertura di un ristorante italiano (se sei interessato ad aprire contatta la proprietà) una serie di negozi tra cui un supermercato, la Spa e un’ampia reception.

Il nome Atelier deriva dal fatto che nelle aree comuni, sia all’aperto che nella reception, verranno esposte periodicamente ospitate esposizioni d’arte.
L’amore per l’arte contemporanea del costruttore l’ha indirizzato verso questa soluzione. Negli spazi a disposizione di volta in volta saranno ospitati artisti egiziani che esporranno le loro sculture, i loro quadri, le loro creazioni artistiche, trasformando l’aspetto generale del residence. Finalmente a Sharm prenderà vita uno spazio dove potranno essere ospitate opere d’arte, oggetti di artigianato, esposizioni personali e collettive. Un’idea assolutamente innovativa per il panorama di Sharm.

Sempre nelle aree comuni del residence, verranno saltuariamente attrezzati laboratori artistici ai quali potranno partecipare anche i residenti. Una vera novità nel panorama culturale desolatamente piatto di Sharm!

Appartamenti in consegna nel corso del 2020

Il residence è praticamente finito. Stanno lavorando ai dettagli, alle graziose tettoie di legno che alleggeriscono l’intera costruzione e separano i vari giardini degli appartamenti. Un elemento decorativo importante che caratterizza il residence dandogli un aspetto particolare arricchendolo con strutture di legno massiccio che hanno una funzione decorativa oltre che funzionale.

La parte ancora in costruzione è l’enorme reception sotto alla quale verranno realizzati negozi e una vasta area servizi.
Anche la zona piscina e i vialetti interni sono ancora in costruzione.
Proprio mentre facevamo il nostro primo sopralluogo sono stati consegnati i materiali per realizzare tutta la pavimentazione esterna alla piscina.

I lavori comunque procedono velocemente e nel primo semestre del 2020 saranno consegnati i primi appartamenti finiti.

Nella galleria qui sotto
lo stato di avanzamento dei lavori a metà settembre

Gli appartamenti di Atelier

Ad Atelier sono disponibili appartamenti di varie metrature.
Tutti gli appartamenti vengono consegnati al proprietario vuoti, senza arredamento e senza elettrodomestici. L’arredamento proposto è standard (visibile in uno degli appartamenti) per i nuovi proprietari che non hanno tempo e voglia di seguire la realizzazione di un arredamento personalizzato. Chi lo desidera può scegliere la soluzione “Chiavi in mano”. Questa soluzione permette al neo-proprietario di arrivare a Sharm, ritirare le chiavi del proprio appartamento alla reception e trovare tutto pronto per godersi la vacanza.
Ovviamente in fase di prenotazione è possibile concordare variazioni e richieste particolari al fine di veder realizzato l’alloggio dei propri sogni!

Nella galleria qui sotto
le planimetrie dei vari appartamenti disponibili!

Comprare per affittare?

Tra i servizi che il residence mette a disposizione dei proprietari, si segnala il servizio di affitto e custodia degli appartamenti.
Avrete quindi la possibilità di affittare per lunghi periodi o per singole settimane il vostro appartamento, contando sugli indispensabili servizi che la proprietà può offrirvi.
– Servizio di consegna e ritiro chiavi
– House keeping per le pulizie iniziali e finali dellappartamento
– Controllo di eventuali danni al termine del soggiorno dell’affittuario
– Servizio di pagamento del corrispettivo dell’affitto.
Potrete ad esempio farvi rilasciare un acconto per la prenotazione e chiedere che il saldo sia effettuato all’arrivo al residence (molto utile per chi affitta spesso e non vuole troppi movimenti bancari). Inoltre questa soluzione tranquillizza il cliente che ha la possibilità di controllare che l’appartamento sia quello effettivamente prenotato mettendosi al riparo dalle piccole truffe di cui si sente parlare in mezzo mondo!

Il residence non ostacola, anzi favorisce l’affitto del proprio appartamento quando non lo utilizzate direttamente.
Vi ricordiamo che in questo sito, abbiamo predisposto una sezione che vi consente di pubblicizzare il vostro appartamento.
Potete vedere la relativa pagina a questo link: vai qui

Quanto costa un appartamento da Atelier?

I prezzi di Atelier Residence sono particolarmente convenienti tenendo conto che il residence è quasi ultimato.

Vi ricordiamo che sono disponibili solo 90 appartamenti di cui più della metà sono venduti o dati in opzione. Un italiano ha opzionato un intero blocco della struttura per affittare a lungo o a breve periodo i suoi nuovi appartamenti.

Il prezzo al metro quadrato oggi è di soli 10.000 pound, che corrispondono circa a 570 euro. Ovviamente i prezzi sono destinati a salire con l’avanzare dei lavori. Inoltre tutto lascia credere che il cambio euro/pound nei prossimi mesi varierà facendo salire il corrispettivo in euro necessario ad acquistare l’appartamento. Quindi, chi prima arriva meno spende!

Se si opta per acquistare l’appartamento completamente arredato e pensare solo ad arrivare con le valigie e ritirare le chiavi, la cifra richiesta è di 11.500 pound al metro (circa 650€ al metro)

Le condizioni di pagamento sono presto dette: si paga il 40% all’atto del contratto e il restante 60% viene dilazionato in due anni.
In compenso se pagate in contanti in un’unica soluzione, potete contare su uno sconto del 5%, ossia circa 500 euro in meno ogni diecimila euro di costo.

Servizi accessori

Sono numerosi i servizi accessori disponibili per i proprietari.
Oltre alle piscine (saranno 3 di cui una per bambini) e alla SPA con area gyn, sarà anche disponibile un nido per i più piccoli, un efficiente servizio di house keeping e maintenance per i piccoli problemi, il posto auto riservato, un bar, un ristorante, un area shopping dove è previsto un market di alimentari, e ovviamente il servizio di sicurezza e guardiania.

Spese e consumi

Molto interessante e innovativo il sistema per le spese condominiali.
Sebbene non sia molto utilizzato da noi in Europa, è il sistema che va per la maggiore per le centinaia di nuovi residence al Cairo.

In sostanza le spese condominiali si pagano una sola volta all’atto dell’acquisto dell’appartamento, in ragione del 10% del valore dell’immobile acquistato. Con questa cifra le spese condominiali sono pagate a vita.
Come è possibile un giochino del genere?
Bisogna sapere che in Egitto l’interesse bancario del 14% è di norma. Con un capitale vincolato si ottiene anche di più. Pertanto con gli interessi annui sul capitale iniziale, si pagano le spese condominiali per sempre! Una soluzione ottima a tutti gli effetti!

Da segnalare che anche i consumi elettrici sono estremamente convenienti. Infatti la luce si paga direttamente al governo tramite una card ricaricabile che si inserisce nel contatore di nuova generazione. In questo modo il proprietario paga direttamente al governo, quindi al prezzo più basso possibile! Un bel vantaggio rispetto ai vecchi residence di Sharm che fanno ricarichi folli sui consumi elettrici!

CONTATTI

Manda direttamente un messaggio a Roberta cliccando sull’immagine

Per contatto diretto IN INGLESE oppure IN ARABO chiama questo numero:
+2 01010087333

Per contatto diretto IN ITALIANO chiama questo numero:
+2 01554492767

Per comunicare in italiano con Roberta via e-mail scrivi qui:
Sales@atelier-residence.com

A questo LINK puoi collegarti al sito internet di Atelier Residence

LINK per scaricare la brochure del residence in PDF

LINK alla pagina facebook

LINK alla pagina instagram

Puoi inviare una e-mail a info@atelier-residence.com

Aggiungi il tuo commento con facebook