Acqu’e Sale

0
795

Acqu’e Sale ha aperto a fine settembre! Assolutamente consigliato

Quando continuano a nascere nuove attività, di solito è un buon segnale.
Sta ad indicare che si guarda al futuro con ottimismo e con speranza. Avere gente che investe soldi e tempo per creare qualcosa che dia un profitto è una chiara inversione di tendenza rispetto a quando si vedevano chiudere decine di attività.

Oggi vi parlo di Acqu’e Sale, un nuovo ristorante italiano a Old Market.
Molti diranno… non ne sentivamo il bisogno, abbiamo fin troppi ristoranti italiani. Da quel poco che ho potuto vedere nei primi giorni di apertura, Acqu’e Sale è un ristorante di buon livello, cosa che sicuramente non guasta.

Acqu’e Sale: la location

Bianco e azzurro, azzurro e bianco. Il locale gioca su questi due colori alternati, dando al contempo una sensazione di pulizia e di ordine.

Ho seguito a distanza Mimmo nel corso della preparazione del locale. Quattro o cinque volte sono passato a trovarlo mentre allestiva il ristorante e ho toccato con mano la passione che stava mettendo nel suo progetto.

Innanzi tutto Mimmo ha dovuto strappare con i denti il contratto di affitto, dato che molti (italiani e non) erano molto interessati a rilevare quel locale.
La posizione effettivamente è ottima, essendo proprio di fronte alla porta principale di Old Market.

La vista sulla moschea di Old Market

Il locale ha una zona interna con aria condizionata dove ci sono una sessantina di coperti. Le pareti del locale sono interamente di vetro, permettendo ai clienti di guardare fuori e scorgere l’imponente moschea di Old Market che fa capolino da dietro l’edificio di fronte.

Anche l’esterno del locale (sebbene purtroppo sia proprio sulla strada) è piacevole e ben organizzato. Anche qui si gioca tutto sui toni dell’azzurro e del bianco.
Il locale (cosa rara a Sharm) è dotato anche di ampi servizi igienici separati tra uomini e donne!

La cura dei particolari

E’ pur vero che un locale non si giudica dai colori o dalla mise en place, ma come si suol dire, anche l’occhio vuole la sua parte.
Anche dai piccoli dettagli si nota come Mimmo non abbia badato a spese per creare un buon locale.
Posate, piatti e bicchieri sono veramente belli. Sembra solo un dettaglio, ma tenere in mano un coltello “pesante” ben fatto e ben bilanciato fa un effetto diverso.
I piatti sono bellissimi, si vede che costano per il loro design e per la loro dimensione sicuramente inusuale. Una scelta precisa, che lascia capire da subito che le porzioni da Acqu’e Sale non saranno senz’altro scarse perché si perderebbero nel piatto.

Altri dettagli che fanno capire che Acqu’e Sale cura molto i particolari.
Il pane! Sembra un miraggio, eppure qui trovate del fantastico pane fatto in casa. E nell’attesa delle portate, provate le ottime brushette, o la pizza bianca da sgranocchiare nell’attesa!
Dettagli, ma sono i dettagli che fanno la differenza!

La cucina di Acqu’e Sale

Il locale dispone di una delle più ampie e versatili cucine che abbia mai visto a Sharm. In essa si trovano tutti gli strumenti per effettuare la preparazione dei piatti: dall’ampio forno per le pizze, ai bollitori per la pasta, agli ampi fuochi, friggitrici, cappe… per di più, per favorire la pulizia, per cui Mimmo è maniacale, tutto è sollevato da terra e sul pavimento ci sono ampie griglie di scolo per far defluire l’acqua con cui viene pulito il pavimento.

Pensate che nel locale lavora un ragazzo il cui unico compito è pulire in continuazione. La cucina, i bagni, il pavimento del locale. La cucina ogni sera viene lavata due o tre volte con ampi getti d’acqua che finiscono naturalmente nel canale di scolo. Una cosa mai vista a Sharm! A fine giornata tutto viene pulito prima della chiusura, in modo che all’apertura tutto sia in ordine e pronto all’uso. Questo, a nostro avviso, è il modo migliore per evitare che insetti e bestie varie si nascondano in cucina (cosa più che normale in troppi ristoranti di Sharm!)

Lo staff di Acqu’e Sale

Mimmo ha cercato per settimane il personale adatto per il suo locale.
Oltre al cuoco Zizo e a due aiuto cuoco, da Acqu’e Sale lavorano altri due ragazzi e una ragazza.

I due ragazzi sono egiziani, ma hanno vissuto per anni in Italia facendo per lo più i camerieri. E’ curioso sentirli parlare con accento romano e napoletano! Si chiamano Mido e Maro. Cinzia si occupa di accogliere i clienti, coordinare il lavoro della cucina con quello dei camerieri, vigilare che non ci siano clienti che necessitano di qualcosa senza che nessuno si attivi.

Maro, Mimmo e Mido

Mimmo, da perfetto proprietario, passa la sua serata parlando con i clienti, raccogliendo complimenti e critiche che prontamente riporta in cucina per migliorare il servizio e la qualità della proposta.

La proposta di Acqu’e Sale

Uno dei grossi problemi di Mimmo è stato quello di trovare un cuoco italiano, o per lo meno un cuoco egiziano che sapesse proporre una cucina italiana di buon livello.
Dopo un po’ di ricerche (ha addirittura pagato il biglieto aereo a un cuoco italiano che non si è mai presentato!) ha finalmente trovato Zizo, che per oltre 8 anni ha lavorato nel ristorante italiano di un famoso hotel di Sharm. Personalmente ho provato vari piatti e devo dire che se non avessi saputo che il cuoco era egiziano, avrei scommesso che fosse italiano. E vi assicuro che non sono molto tenero quando si tratta di giudicare il cibo!

Il menù di Acqu’e Sale

Il modo migliore per parlarvi del menù, è mostrarlo.
Non tutti i ristoratori lo consentono, evidentemente Mimmo e Zizu sono molto sicuri del fatto loro! E sanno che la qualità dei loro piatti, uniti alle dimensioni decisamente generose, sono vincenti!

Quelli della galleria qui sotto sono solo alcuni dei piatti proposti da Mimmo e il suo chef Zizo. Tutti i piatti sono stati fotografati durante una normale serata di lavoro, fermando i camerieri mentre portavano i piatti ai clienti in attesa. Nessuno dei piatti fotografati è stato realizzato solo per fare delle foto!
Aggiornerò man mano questa galleria, perché andare a cena da Mimmo è un piacere e se per mettervi delle nuove foto devo sacrifcarmi… lo faccio! 😉

Sconto del 20% ai nostri lettori

Mimmo concede lo sconto del 20% a tutti coloro che diranno di aver letto la promozione del suo ristorante su SHARMunlimited!

CONTATTI

Per info e prenotazioni contatta direttamente Mimmo allo +201111171775
Oppure manda direttamente un messaggio con Whatsapp cliccando qui sotto

Aggiungi il tuo commento con facebook