Il Pacha di Sharm

0
508

Senza ombra di dubbio, una delle discoteche più famose del mondo è il Pacha di Ibiza, che ha aperto anche a Sharm un locale di punta.
A Sharm il Pacha da sempre detta la moda, la tendenza, rappresenta la serata irrinunciabile per tutti quelli che amano farsi vedere, o semplicemente osservare la marea umana che si muove a tempo di musica sulla pista della più famosa discoteca di Naama Bay.

Giovedì e domenica sono le serate targate Pacha

Il Pacha è aperto due sere a settimana: il giovedì e la domenica.
La gente comincia ad arrivare verso le 23:30 e a mezzanotte arrivano i gruppi con i pulman organizzati dagli hotel.

Trovare il Pacha è semplicissmo: una volta nella main street di Naama Bay basta seguire il flusso dei turisti. Ovviamente è sufficiente chiedere a qualunque negoziante per avere un’indicazione precisa. Credimi, non è possibile non trovare il Pacha, neppure volendo!

In bassa stagione l’ingresso è veloce, ma nei mesi caldi si formano lunghe file di clienti che per nulla al mondo si perderebbero la serata.

Al Pacha i migliori Dj

Al Pacha da sempre convergono i migliori dj sulla piazza.
Non è certo semplice arrivare alla consolle di una delle più blasonate discoteche del mondo! La selezione è spietata e vi assicuro, che basta guardare per 30 secondi un dj del Pacha all’opera per capire che a certi livelli non si arriva dal mattino alla sera!
Proprio per questo ti propongo qui di seguito un video di soli 30 secondi in cui ti chiedo di non farti distrarre dalla musica mentre guardi le mani che schizzano come possedute su una consolle piena di bottoni, manopole, tasti, lancette, cursori… e da quelle mani esce una musica che ha del magnetico, del coinvolgente.

DJ JURIJ

Una discoteca all’aperto

Probabilmente non ci fareste neppure caso, eppure il Pacha è all’aperto in quanto non ha copertura. Se non ci fai caso non te ne accorgi, ma il beneficio è enorme dato che per quanta gente ci sia, il caldo non si sente.
Ottima l’insonorizzazione assolutamente paragonabile a quella di un locale al chiuso. Probabilmente il fatto che sia all’aperto contribuisce non poco al fatto che la musica non abbia rimbombi e distorsioni in nessun punto del locale! Anche la climatizzzazione in estate è fenomenale dato che l’aria condizionata offre il suo beneficio anche in mancanza del tetto.

Una decina di terrazze sopra la pista centrale

Il Pacha è organizzato su più livelli. La grande pista è proprio accanto alla consolle, ed è sovrastata da una decina di terrazze che affacciano direttamente sulla pista. Le terrazze dovrebbero permettere alla gente di sedersi sui divanetti, ma la musica è talmente coinvolgente che quasi nessuno sta seduto. E così, mentre in pista una massa indistinta si dimena a ritmo di musica, cointendendosi i pochi centimetri a disposizione di ognuno, dalle terrazze piccoli gruppi di amici ballano osservando la pista sotto di loro.

I clienti del Pacha

Il Pacha è la discoteca per tutte le età e tutte le etnie.
Un perfetto servizo di sicurezza assicura che non ci siano disordini e problemi. In merito a questo punto è importante dire che non siamo in Italia, ma in Egitto. Il locale è pieno di ragazzi egiziani e nessuno di loro si permetterebbe mai di fare casino anche perchè qui la polizia ci va pesante.
Il Pacha da sempre è una calamita per le donne che sono assolutamente in maggioranza!
Non esiste un target preciso per l’età. Al Pacha trovi gente di tutte le età, trov moltissimi residenti di Sharm, trovi personaggi che parlano decine di lingue diverse.
Quando entri in questo locale dopo pochi minuti dimentichi di essere in Egitto, sembra di essere in una grande capitale europea come Londra dove un crogiuolo di razze e di etnie si ritrovano per ballare e divertirsi tutti insieme col linguaggio universale della musica.

VIP AREA

Come in tutte le discoteche è possibile anche al Pacha prenotare un’area VIP sempre presidiata da una delle decine di bodyguard che si vedono controllare attentamente il locale.

Per prenotare un’area VIP dovete contattare via Whatsapp il numero messo in fondo a questo articolo.

Biglietti & Transfer

Potete procurarvi i biglietti presso qualunque hotel, presso gli animatori dei principali Tour Operator e anche in tutte le agenzie di escursioni.
Quasi nessuno acquista il biglietto alla cassa della discoteca ed è anche per questo motivo che le code in biglietteria scorrono molto fluidamente.
Quando acquistate il biglietto, come per qualunque cosa a Sharm, trattate!
E informatevi anche in merito al transfert da e per la discoteca.
La maggior parte di hotel e resort organizzano pullman in andata e ritorno (in questo caso tenete d’occhio l’orologio per non perdere la corsa di rientro!).
Se invece non soggiornate in hotel e acquistate il biglietto in una agenzia di escursioni, trattate con loro anche il transfert con taxi in modo da non dover discutere con i tassisti quando dovete rientrare a casa!
Tenete conto che molti vendono l’ingresso al Pacha includendolo in un pacchetto di escursioni. Ovviamente più escursioni si prenotano e più il prezzo sarà conveniente e molte agenzie cedono a prezzo di costo i biglietti dei locali proprio per convincere il cliente a prenotare un pacchetto completo di escursioni.

Al giovedì alla consolle trovi DJ Jurij

Jurij è italianissimo, più che un dj è un produttore di musica e possiede addirittura la propria etichetta indipedente con la quale produce e commercializza brani house. Ha iniziato a produrre musica nel 1992 e nel 1999 ha prodotto “Portamy al Party”, il suo primo album

La selezione musicale proposta dal DJ JURIJ, parte con delle sonorità House/Tech House per poi accendersi nella parte centrale della serata con le Hit Dance del momento. Sul finale invece, lascia spazio ad atmosfere ipnotiche ed elettroniche tipiche della Techno/Progressive House.

Nel video qui sotto ho realizzato una breve intervista prorpio a DJJurij che ci spiega il suo genere musicale.

Chi volesse conoscere meglio il DJ italiano del Pacha, può collegarsi al suo sito personale

Domenica alla consolle c’è MEDOZ

INFO

A questo link trovi la pagina facebook del Pacha di Sharm
A questo link trovi il sito ufficiale del Pacha di Sharm

Aggiungi il tuo commento con facebook