Mido organizza decine di escursioni

0
625

Agenzia Mido Sharm Escursioni, come si può capire dal nome, è una agenzia di escursioni alla quale rivolgersi per avere un ampio ventaglio di proposte e di inziative.

Mido da anni è conosciuto a Sharm dato che organizza escursioni di vari tipi, cercando sempre di fare il possibile per unire qualità e prezzo.
Il suo ufficio è a Naama Bay dove gestisce un punto escursioni con il suo negozio.

Ras: la più classica delle escursioni

L’escursione a Ras Mohamed è sicuramente una tra le più richieste dai turisti che vengono in vacanza a Sharm. È richiestissima da chi ci viene per la prima volta, ed è molto richiesta anche da chi ci è già stato perché, come tutti sanno, Ras Mohamed ha una sua particolare magia indescrivibile.

In poco più di venti minuti di trasferimento, si arriva al Parco Nazionale di Ras Mohamed, un’area rimasta praticamente incontaminata da secoli. Niente costruzioni per chilometri e chilometri, la natura selvaggia del deserto che si immerge in uno dei mari più belli del mondo.

Mido vi porterà ad ammirare la Porta di Allah, vi spiegherà perché il lago che si trova nel parco si chiama Lago Magico (in realtà non è un lago, ma una profonda insenatura)

Ras Mohamed: un vero spettacolo della natura

Se sarete fortunati potrete ammirare qualche rapace volteggiare a caccia di prede, potrete osservare la spaccatura creata dal terremoto e vedere le mangrovie, una delle poche piante capaci di crescere nell’acqua marina utilizzando le sue radici come sofisticati strumenti di filtraggio che separano l’acqua dal sale, permettendo così alle piante di crescere in maniera rigogliosa.

ras Mohamed via terra con mido Magico

Geplaatst door Mido Roberto op Maandag 16 september 2019

Ma soprattutto potrete fare snorkeling nel più bel tratto della più bella barriera corallina del mondo! I beduini chiamano la barriera di Ras Mohamed “L’acquario di Allah” e quando metterete la testa sott’acqua, vi renderete immeditamente conto del perché viene chiamato con questo nome!

Non Solo Sharm: Luxor

Uno dei fiori all’occhiello di Mido sono le escursioni lontane da Sharm.
Tutto è organizzato nei minimi dettagli per le escursioni al Cairo e a Luxor, rimessa in calendario nell’inverno del 2019.

Luxor è assolutamente magica: oltre ai poderosi e indimenticabili monumenti, anche Luxor, la città, vi lascerà a bocca aperta. Non per niente la città è stata una delle prima inserite nel Patrimonio dell’Umanità fin dal 1979

Recentemente la città è stata completamente rimessa a nuovo. Ampie strade perfettamente asfaltate, isole di verde, piante lungo le strade che diventano dei veri e propri viali alberati. Luxor si è rifatta il look negli ultimi mesi, ed ora è veramente pronta per accogliere nel migliore dei modi i turisti che convergono su questa affascinante destinazione da ogni angolo del mondo.

Se possiamo dare un consiglio disinteressato, nel caso tu debba scegliere tra il Cairo e Luxor, ti suggerisco di scegliere la seconda senza ombra di dubbio.
Al Cairo puoi respirare la vera atmosfera egiziana, ti districherai tra zone turistiche e zone residenziali. Al Cairo ci sono ovviamente le piramidi e la sfinge, capaci di lasciare tutti a bocca aperta. Ma a Luxor ci sono i più bei templi mai costruiti dagli egizi. Se ami fotografare a Luxor non ti basterà una giornata, non ti basterà una scheda! La magnificenza delle tombe dei faraoni ti colpirà con la forza di un documentario vivente, il ricordo di certe immagini e di queste opere meravigliose ti accompagnerà tutta la vita.

Oltretutto le scoperte si susseguono con costanza e il governo egiziano sta puntando moltissimo sul turismo culturale (ecco perché Luxor, come dicevo prima, è stata completamente rimessa a nuovo!)

L’escursione a Luxor prevede il trasferimento andata e ritorno in aereo (ricordati che per uscire dal Sinai devi aver fatto il VISA). La giornata si trascorre a bordo di comodi pulmini dotati di ara condizionata che ti porteranno a visitare i più bei monumenti della valle dei re prima di andare a visitare il meraviglioso tempio di Hatepshut.

Il Tempio della Regina Hatshepsut

Il Tempio della Regina Hatshepsut, è il tempio dedicato ad Amon-Ra, ed è disposto su una serie di ampie terrazze sovrapposte. Le terrazze sono interamente scavate nella roccia e da lontano danno l’impressione di essere un’unica costruzione. Nonostante il tempio sia veramente magnifico e lasci senza fiato, molti esperti consigliano di visitarlo per primo, per avere poi un crescendo di emozioni!

L’aspetto desolato della Valle dei Re

La valle dei re è anch’essa una delle aeree inseita per prima nel Patrimonio dell’Umanità. Arrivate in una landa che apparentemente è desolata, una vallata desertica circondata da montagne altrettanto brulle e spoglie. Eppure è proprio nel ventre di quelle montagne che si nascondono le incredibili tombe faraoniche. Molte sono state scoperte (per la precisione 62) mentre molte altre, tra cui la mitica tomba di Nefertiti, sono ancora da scoprire. E si spera di trovare altre tombe inviolate perché il loro contenuto potrebbe veramente stupire il mondo intero. Pensa che l’incredibile tomba di Tutankhamon, i cui tesori riempiranno un’intera sala del nuovo museo egizio, in fondo è la tomba di uno dei faraoni meno importanti dato che regnò sull’Egitto pochissimi anni.

Un gioiello scavato nella roccia

Nel corso della giornata, oltre alla visita ai templi è prevista anche una straordinaria pausa pranzo che si trascorre pranzando direttamente in barca sul Nilo. Migliaia e migliaia di anni scorreranno sotto di voi, mentre osserverete le sponde di questo lunghissimo fiume immaginando come potesse essere agli albori della storia dell’uomo

Le meraviglie della capitale egiziana

Un’altra gita di una giornata assolutamente da valutare è quella al Cairo.
Dalle piramidi al Museo egizio, un tour interamente dedicato ai più famosi monumenti della civiltà degli antichi faraoni.
Mido ti lascia la possibilità di effettuare questa escusione partendo con lautobus, o con l’aereo. Chiedi direttamente a lui quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle due soluzioni.
Mentre contemplerete le piramidi e la sfinge, non potrete non soffermarvi a pensare alle teorie classiche sulla loro costruzione contrapposte alle teorie meno convenzionali che sostengono siano state costruite da civiltà aliene, che non fossero degli enormi sepolcri e che servissero come immensi accumulatori di energia.
Anche voi rimarrete ammirati dalla dimensione di queste enormi piramidi e sicuramente proverete a trovare un punto dove poter infilare un dito tra un blocco e l’altro senza trovarlo…
Il tour prevede la visita al Museo Egizio (in attesa che inaugurino il nuovissimo GEM sulla piana di Giza) e anche in questo caso un suggestivo pranzo sul Nilo

Le escursioni di poche ore

Anche Mido ovviamente organizza tutte el escursioni con base a Sharm.
Dalla motorata alla cammellata, dall’escursione a Dahab a quella al parco di Ras Mohamed…
Anche Mido ha alcuni pacchetti cumulativi che raggruppano varie escursioni. Ovviamente il prezzo di questo pacchetto è molto inferiore ai singoli prezzi delle escursioni.
Qui di seguito pubblico le migliori offerte proposte da Mido.

buco Blu cammellata

Geplaatst door Agenzia Mido Sharm escursioni e travels op Maandag 11 november 2019

Transfer da e per l’aeroporto

Se hai bisogno del transfer dall’aeroporto a qualunque hotel, Mido propone il trasferimento con pulmino fino a 10 persone, al prezzo di 15 euro a tratta.
Il pulmino trasporta fino a 14 persone, ma tenendo conto delle valigie, mediamente su ogni mezzo possono essere trasportate dieci persone con le relative valigie.

Contatti

Innanzi tutto diciamo che Mido parla molto bene italiano, russo e inglese.
Potete contattare Mido chiamandolo al telefono egiziano o a quello italiano perché spesso è in Italia
Mido Italia: +39 3290858754
Mido Egitto: +2 01227670709 (anche Whatsapp)

Il sito di Agenzia Mido lo trovate a questo link: www.agenziamidosharm.com
Per inviare a Mido una email: midorobertosharm@yahoo.com

Trovi la pagina facebook di Agenzia Mido Sharm Escursioni a questo link

 

Aggiungi il tuo commento con facebook